Massimo Recalcati, Il segreto del figlio: da Edipo al figlio ritrovato, Feltrinelli

E’ un libro che sottolinea quanto un figlio deve poter trovare il suo desiderio e non corrispondere alle aspettative dei genitori. Qui si può ascoltare direttamente dalle parole dell’autore la teoria descritta nel libro: “Massimo Recalcati: amare la differenza del figlio”.

Stefano Benzoni, Figli fragili, Editori Laterza

E’ un libro che incoraggia i genitori a consultare un professionista quando si accorgono della sofferenza del figlio e a non aspettare. A me è piaciuto molto perché parla anche a noi clinici, incoraggiandoci a mettere la famiglia al centro del lavoro, dell’ascolto e “dei tempi “stessi della clinica. E poi punta il dito sul concetto di buona vita, che deve essere un obiettivo per tutti.

Giuliana Mieli, Il bambino non è un elettrodomestico. Gli affetti che contano per crescere, curare, educare, Feltrinelli

E’ il libro di una psicologa e psicoterapeuta che attraverso la sua esperienza personale e lavorativa racconta di quanto è importante la maturazione affettiva di un bambino.

Irene Bernardini, Bambini e basta, Mondadori

Un libro che dice agli adulti che i “bambini sono bambini e basta” perché secondo l’autrice che è stata una psicologa e psicoterapeuta molto nota, è venuto meno il diritto di un bambino a essere piccolo: a non dover fare troppo, decidere troppo, scegliere troppo, pensare troppo…

Daniel Marcelli, Il bambino sovrano. Un nuovo capo in famiglia?, Raffaello Cortina Editore

E’ un libro che parla di bambini anche molto piccolo di 2 o 3 anni che si oppongono in generale l’autorità adulta. E Daniel Marcelli, che è un noto psichiatra francese, ne ricerca le ragioni anche sociali perciò il libro è un saggio che richiede concentrazione.

Alberto Pellai, Barbara Tamburini, L’età dello Tsunami. Come sopravvivere a un figlio pre-adolescente, De Agostini

Uno dei pochi libri divulgativi sulla preadolescenza. Ricco di spunti educativi, si conclude con una appendice su “Dieci film che raccontano la preadolescenza”.

Sofia Bignamini, I mutanti. Come cambia un figlio preadolescente, Solferino

E’ un libro appena uscito sulla preadolescenza: i mutanti sono ragazzi e ragazze delle scuole medie che il passaggio della pubertà trova impreparati, spaventati, spesso vittime di sindromi ansiose o depressive che creano uno stato di confusione e disorientamento, anche nei genitori.

Philippe Jeammet, Cento domande sull’adolescenza, Pendragon


E’ un libro scritto a forma di domande a cui lo psichiatra francese risponde in modo competente e fornendo indicazioni pratiche.

Gustavo Pietropolli Charmet, Adolescenza: istruzioni per l’uso, Fabbri Editori

E’ un libro per chi vuole approfondire il tema dell’adolescenza da uno degli psichiatri che da più di quarant’anni lavoro con i ragazzi in crisi.

Gustavo Pietropolli Charmet, Cosa farò da grande? Il futuro come lo vedono i nostri figli, Laterza

Dalla quarta di copertina: “Gli adolescenti in crisi si preoccupano più del futuro che del loro passato. Non è l’infanzia ma la crescita ciò che li fa più soffrire. Il compito di tutti noi è quello di restituire loro dei futuri possibili”.